Stampa
Categoria: LA FISARMONICA CROMATICA
Visite: 13697

- La Fisarmonica Cromatica, la Regina delle Fisarmoniche -

Molti di voi mi chiedono perche' passare alla Fisarmonica Cromatica oppure se e' meglio iniziare con il sistema a Piano e passare dopo alla cromatica e spesso sento dire che la Fisarmonica Cromatica e' piu difficile da imparare.Ebbene Fisacromatica vuole svelarVi i misteri della Fisarmonica Cromatica, ed insieme scopriremo ad amare questo particolare strumento che pero' ha numerose potenzialita'. Vedrete che molte leggende sulla Fisarmonica Cromatica non torvano riscontro nella realta' e nella praticita'.In questo sito troverete anche degli esercizi per raffinare la vostra tecnica musicale ed esamineremo piu da vicino la diteggiatura, perche' spesso le diteggiature sui libri di testi sono si, un utile esercizio per la mano, ma impraticabili dal punto di vista musicale, rendendo le esecuzioni molto piu' difficoltose di quello che in realta' sono.Prima di inziare questo viaggio nel mondo della Fisarmonica Cromatica andiamo ad analizzare alcuni aspetti, che la rendono diversa dalla Fisarmonica a Piano ed evidenziamone alcuni vantaggi:

  

Analizziamo quindi una fisarmonica cromatica Cromatica con sistema C.Griff

1)La disposizione dei bottoni della Fisarmonica Cromatica fa si che gli stessi siano piu vicini rispetto alla disposizione dei tasti della Fisarmonica a Pianoforte.Anche se non disposti in linea verticale ma in "diagonale" rendono piu agevoli certe esecuzioni.

2)Con la Fisarmonica Cromatica, non esiste piu' la difficolta' delle tonalita'.Chi suona sa benissimo che aumentando i Diesis e Bemolli anche le esecuzioni si complicano, sopratutto per chi e' alle prime armi e non ha tanta confidenza con le tonalita' meno usuali. Infatti con la Fisarmonica Cromatica suonare in Do Maggiore - Mibemolle Maggiore - Fa Diesis Maggiore - La Maggiore - e' assolutamente la stessa cosa, i movimenti solo i medesimi, sara' sufficiente spostarsi verso il basso o verso l'alto.Ad esempio suonando con uno strumenti in Mibemolle (quale il sax Contralto) risultera' molto agevole, perche' suonare in Mibemolle oppure in Do e' esattamente la stessa cosa, non si sono piu i problemi dei troppi bemolli.Lo stesso discorso e' valido per Scale - Arpeggi - Accordi, bastera' spostarsi di una posizione piu in basso per ottenere lo stesso accordo, sempre con la stessa sequenza di bottoni.Un esempio? Eseguendo un accordo di DO MAGGIORE se ci spostiamo verso il basso otterremo un MI BEMOLLE MAGGIORE, mentre spostandoci verso l'alto con la stessa sequenza di bottoni otterremo l'accordo di LA MAGGIORE.

3)Altezzi dei bottoni: L'altezza dei bottoni sulla Fisarmonica Cromatica e' assolutamente uguale, non c'e la differenza tra tasti bianchi e tasti neri. Molti fisarmonicisti fanno difficolta' a saltare e suonare sui tasti neri, con la Fisarmonica Cromatica questo problema non c'e, i bottoni sono tutti allo stesso livello.

4)La Scala Cromatica:Sulla Fisarmonica Cromatica la scala cromatica, quindi a semitoni e' disposta diagonalmente di 3 in 3 bottoni, quindi permette l'esecuzione di scale cromatiche molto veloci.

5)Accordi Diminuiti: Gli accordo in diminuita sono molto facili da eseguire, in quanto sono diposti verticalmente i primi 4 bottono in successione:Es: DO - MIb - Fa# - La oppure SOL - Sib - Reb - Mi come potrete vedere, l'esecuzione di questi accordi e' molto semplice ed agevole e sopratutto anche in velocita' non si rischia di perdere la precisione nell'esecuzione.

 

 

Ecco un ottava rappresentata sullla "bottoniera" della Fisarmonica Cromatica, anche se le note vi sembrano in ordine sparso c'e' una disposizione logica delle note.Come detto sopra sono disposti in scala cromatica, in direzione diagonale, provate ora ad immaginare la semplicita' di esecuzione di una scala cromatica, oppure provate a visualizzare un accordo di DO MAGGIORE e spostatevi di uan posizione verso destra, mantenendo la stesa sequenza di bottoni premuti, otterre l'accordo di MI BEMOLLE MAGGIORE, inoltre per formare un accordo di Diminuita sara semplicemente necessario premere i primo 4 bottoni in successione es:( DO - MIb - FA# - LA)

 

Se vuoi partecipare alla stesura o aggiungere dettagli a questa pagina, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.