Blue Flower

×

Errore

There was a problem loading image 15400503_10211703379729630_912335549339807783_n.jpg?oh=ae652f43a75ff33094a2a5e2a0e380b6&oe=58F4DAB9 in mod_featcats

Allora ... sono nato nel Luglio del 1957 a Langenthal nella svizzera tedesca, ma da genitori italiani, e per l'esattezza friulani.
Nel 1962, sempre per motivi di lavoro, i miei genitori si sono trasferiti in Piemonte, per l'esattenza in provincia di Novara, nei pressi del Lago D'orta, e naturalmente li ho seguiti anch'io.

Nel 1971, al compimento del 14° anno, mio papà Leo ha deciso di regalarmi una fisarmonica Paolo Soprani a piano, e da allora ho incominciato la mia avventura musicale, con molta passione e impegno, e in questo ero anche incentivato da mio papà, che è sempre stato molto attratto e appassionato dalla musica e dalla Fisarmonica.
Mio papà Leo, era un ottimo chitarrista, e il mio fratello maggiore Valerio è stato a sua volta preso da tutto questo, ed è diventato in poco tempo un ottimo musicista e un ottimo chitarrista, e quindi ai tempi abbiamo formato il Duo Rupil, e negli anni 70 ci esibivamo nei Bar.
Nel 1976 sono passato dalla Fisa a Piano alla Fisa Cromatica, e questo è successo perchè mi ero innamorato musicalmente parlando del M° Castellina, il gran capo dell'orchestra Castellina Pasi, e da lì ho sempre cercato di emulare le sue gesta e la sua passione per la musica semplice e orecchiabile, anche se già allora preferivo i brani cantati.
Nell'anno 1978 o iniziato a suonare anche il Sax Contralto e il Clarinetto in Sib, e lo studio di questi 2 strumenti si è protratto per circa 2 anni.
Nel frattempo ero anche entrato in possesso di una MiniFisa, con la quale eseguivo pezzi di una certa difficoltà stando in piedi su una sedia.Sempre nel 1978, abbiamo creato insieme al mio inseparabile fratello Valerio un gruppo musicale composto da sei elementi, e il gruppo è stato denominato " Gli Edelweiss "
Nel gruppo qui sotto non c'è mio fratello Mauro, amante del canto e della musica ma allora preso da altri interessi ( calcio e podismo )

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

Purtroppo il gruppo Edelweiss è durato solo 2 anni, perchè nel Settembre del 1980 il mio carissimo fratello Valerio è deceduto a causa di un incidente stradale, e allora aveva solo 29 anni.

 Sono rimasto sconcertato dalla sua morte, e in quel periodo avevo deciso di abbandonare tutto ciò che era legato alla musica.
Nel 1982, ho sposato Cinzia, a cui voglio un gran bene, e che mi è stata di grande aiuto in quel triste frangente.
Cinzia è una persona speciale, che ama la musica e il canto, ed è anche grazie a lei se poi col tempo mi è ritornata la voglia di riavvicinarmi alla musica.

Nell'anno 1997 è purtroppo venuto a mancare anche mio papà Leo, colpito da un male incurabile, e il rammarico più grosso che spesso mi perseguita, è che lui sarebbe stato felicissimo di ascoltare la mia musica, anche perchè è sempre stato il mio primo tifoso, ed era orgoglioso di mè, e quindi la mia sola speranza è che ora possa ascoltarmi e seguire la mia musica anche da lassù.

Dal Gennaio 2004 faccio per necessita' il Compositore e l'Autore a tempo pieno.
Quindi, gli artisti che collaborano con me, non solo mi fanno felice professionalmente, ma sopratutto mi aiutano a VIVERE !!! 

aa

 

Sono centinaia quindi le composizioni di Tiziano Rupil, nell'ambito della Musica da Ballo, scrivendo per numerosi Artisti della Musica da ballo, portano la sua firma i grandi successi delle grandi orchestre, come Le Mani di un Uomo interpretata da Pietro Galassi, Matteo Tarantino, collabora con le Edizioni Bagutti, Caramba, Galletti.

Potete ascoltare le canzoni di Tiziano Rupil direttamente dal suo Canale Youtube TIZIANO RUPILoppure contattarlo sulla sua pagina Facebook TIZIANO RUPIL.