Blue Flower

Perche' la Fisarmonica? Non capisco lo stupore di chi mi pone questa domanda. Mi ricordo perfettamente come quando e perche' la Fisarmonica inizio' a conquistarmi. Diciamo che non e' una passione venuta da se, ma bene o male nella mia famiglia a partire dai nonni e parenti tutti suonavano.

 

 

La Fisarmonica e' uno strumento di cui ho sempre sentito menzionare da mio padre, perche' anche lui la suonava. Quando decisi di buttarmi sulla Fisarmonica gia suonavo da tre anni, prendevo lezioni di pianoforte da una signora del mio paese e forse fino a quel periodo non ho mai pensato alla Fisarmonica. Ma quando sentii il suono della fisarmonica, trovai che quello che stavo facendo da 3 anni era una noia mortale! E fu allora che cambiai ideali, stile, modo di vedere la musica. Era il 22 marzo 1987 e da allora la Fisarmonica fa
parte di me. La Fisarmonica e' uno strumento particolare, con sonorita' particolari, e' uno strumento unico! Basta pensare a tutti gli usi della Fisarmonica in campo musicale, dal liscio al jazz, alla musica classica, quale strumento musicale riesce a dare un completezza ed una varieta' di timbri come la Fisarmonica? Possiamo in pochi istanti sognare con un musette francese con timbriche che ci ricordano Parigi ed i suoi Boulevard, volare con le note briosi di un valzer romagnolo, oppure immergerci nella bella Argentina con un romantico tango Argentino, alla Piazzolla! Vi lascio alla ricerca della risposta, del perche' uno strumento come la Fisarmonica ti puo' conquistare in pochi istanti e nel frattempo vi invito ad ascoltare un brano di Fisarmonica, chiudete gli occhi e lasciatevi trasportare  dalle emozioni che vi puo' dare...dopo di questo non mi chiederete piu..."Perche' suonare la fisarmonica?